Ex aeroporto Tortolì Arbatax


L'aeroporto nasce, insieme al porto di Arbatax, negli anni sessanta, come supporto tecnico e logistico alla Cartiera di Arbatax. In origine consisteva in una semplice pista di 1190 metri su prato erboso che si provvedette ad asfaltare nel 1975. Dopo la chiusura della cartiera è stato ceduto ad imprenditori privati ed in seguito acquistato dal Consorzio industriale dell'Ogliastra.

Trasformato presto in uno strumento turistico, l'aeroporto ha funzionato a regime soprattutto d'estate.

L'aeroporto è dotato di torre di controllo, e di un hangar che è stata trasformata in aerostazione , la pista è illuminata.